La fenice in giro và

Per giocare a far musica servono amici che hanno voglia  di giocare con te, tra i nostri amici  tanti grandi con la voglia di  giocare , come  un idraulico per tubi metallici , un falegname per i pezzetti di legno recuperati, un giocatore di biliardo per averci donato la sua boccia , un tipografo per tanti bellissimi cartoncini.                                                          Così è nata la “FENICE” una struttura  sonora  con campane tubolari , una irresistibile occasione  per sperimentare il concetto di partitura, per concedersi stupore e  scoprirsi compositori  stravolgendo l’ordine delle note all’infinito .

Questa presentazione richiede JavaScript.